Laboratorio di Arte Botanica – creare opere con i fiori

Domenica 29 Settembre Alessandra Guttagliere ci condurrà in un mondo affascinante, dove tra giardini letterari, arti antiche e miti, scopriremo le sue creazioni artistiche e il processo con cui vengono realizzate. Un piccolo showroom con sete libere, fluide, alcuni dipinti in passepartout e cuscinetti aromatici ci faranno vivere un’esperienza sensoriale che ci preparerà al Laboratorio di Arte Botanica.

Il materiale che utilizzeremo per realizzare la nostra piccola opera di arte botanica, fiori prevalentemente, sarà raccolto direttamente dai partecipanti durante una passeggiata nei campi.

Il laboratorio di Arte Botanica si chiama Coniferi ed è stato pensato dall’artista appositamente per la Valle d’Itria.

Coniferi sono coloro che “portano la forma conica” ed è da questa che partiremo. Conica come gli alberi che portano questo nome botanico ma anche come i tetti delle storiche abitazioni della zona.

Programma

9.30 – 10 | Conversazioni con l’artista

10.00 – 11.00 | Passeggiata di Raccolta di Materiale Botanico

11.00 – 13.00 | Laboratorio di Arte Botanica

Dove: Locorotondo, Museo Perle di Memoria

Quando: Domenica 29 Settembre – dalle 9.30 alle 13.00

Per info e iscrizioni scrivete a info@treruote.net oppure chiamate il numero 371 3655091 (anche WhatsApp)

EVENTO FACEBOOK 3

Alessandra Guttagliere

https://alessandraguttagliere.tumblr.com/welcome

L’arte rende la vita percepibile ai sensi, così come fa la respirazione

Le mie opere sono una risultante, come per l’ostrica, la perla

Scenografa, interessata alla scenografia verbale, Alessandra Guttagliere è un’artista che ha a che fare con diversi linguaggi e poesia. Il suo lavoro multidisciplinare è stato visibile al MAXXI, alla Triennale di Milano, a Venise sur Seine, ed è stata la tarologa del Pavillon des Canaux a Parigi.

2019 Botanic art workshops. Cooperativa Owen, Laro Librerie (Ta).

2019 Poema tantrico, exhibition at Casa Orfeo, Bologna.

2019 Artworks for Fabio Orsi releases: Motel a tre stelle edited by ST.AN.DA., Uncharted waters by Zoharum records and Each Day Moon Tides producted by Oltrarno recordings.

2018 Triennal Design Museum_Photo poetry L‘estate di Alessandro (e sua madre). Milan.

2018 Entering MU.FO.CO. (Museo della Fotografia Contemporanea) archive for contemporary photography.

2018 Fioraio Bianchi Milano. Scénofiorìe installation and tarot reading.

2018 L’attribut d’Iris, Scénofiorìe retail, Lousanne, Switzerland.

2017 MAXXI Museum of XX century arts in Rome_Photo poetry L‘estate di Alessandro (e sua madre). Rome.

2016 Caffè Le Logge. Case Celesti. Firenze.

2016 Venise sur Seine. Animaux Sacrés. Paris.

2015 Pavillon des Canaux. Séances de lecture du Tarot. Paris.

2014 Labuat group. Happenings and relational art. With Yona Friedman, Gilles Clément et COLOCO to explore architecture philosophy. We realised Il Giardino dei pesci volanti, La colazione poetica, Saluti dal cuore di Taranto. Taranto/Lecce/Paris.

2015 Nostoi project_Narrating Archaeology Method. Tunis/Florence.

2015 Set design for the short movie Thriller, David of Donatello 2015.

2015 Set design for the full-length film La Mezza Stagione winner of the RIFF 2015.

2012 Personal exposition Ogni cosa al suo posto secondo acqua appare. Site specific installation. Curated by Mariangela Cerbino. Saint Agostinian ex-church. Taranto.

PUBLICATIONS

2018 Giardino Forico_with Fabio Orsi_Silentes 13.

2014 Un paese di briciole, poem in S-64 Skycrane Limited Edition Dionysiakos.

2007 Photographer for La luce come pensiero. Silvia Tarquini. Editoria & Spettacolo.

FacebookGoogle+TwitterCondividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>