Corso Calligrafia – Workshop Scrittura Italica

Calligrafia – Workshop Scrittura Italica

Il 2 e il 3 Febbraio avremo il piacere di ospitare nuovamente la bravissima Marta Lagna che ci introdurrà nel mondo della calligrafia e nello specifico della scrittura italica!

Scittura Italica

Calligrafia: Scittura Italica

Durante il workshop di calligrafia studieremo le basi della scrittura Italica, nota anche come Cancelleresca. Nata a Firenze nei primi del 400, si diffonde grazie ai primi manuali di calligrafia di Ludovico Vicentino, conosciuto come Arrighi, che nel 1522 compone la sua “Operina da imparare a scrivere littera Cancelleresca”, e di Giovannantonio Tagliente che scrive “Lo presente libro”, entrambi adottati da tutti coloro che desideravano avere una scrittura semplice ed elegante.

Successivamente fu però il Cresci a pubblicare, nel 1560, un manuale che perfeziona e rende più veloce da eseguire la scrittura proposta dai suoi predecessori influenzando per sempre l’evolversi della scrittura.

Scittura Italica

Calligrafia: Scittura Italica

Italico è il carattere italiano per eccellenza, scrittura da cui sono derivati tutti i corsivi oggi ancora in uso nei paesi occidentali. Si tratta di una vera e riconosciuta gloria italiana e un contributo del nostro Rinascimento alla civiltà europea.

A differenza del nostro CancellerescaItalico è il termine preferito nel mondo anglosassone, dove il corsivo italiano è stato eletto a icona, ad esempio, per il carattere corsivo nei programmi informatici di creazione e modifica testi (la Icorsiva tra grassetto e sottolineato) e anche nella notazione HTML per scrivere sul web è < i > come italic il tag che rende un testo corsivo.
Particolarmente adatta alla scrittura veloce con la penna d’oca, oggi questa calligrafia si esegue facilmente con penne stilografiche e penne a sfera, che la rendono idonea anche a una grafia veloce quotidiana; ma i risultati migliori si ottengono con un pennino tronco che possa replicare nel ductus il ritmo e l’alternanza di tratti spessi e sottili della penna di volatile. Inclinata e raffinata, dal tratteggio marcato e con forte enfasi verticale, questa grafia risulta molto apprezzata in constesti eleganti, di facile lettura e ideale per chi voglia avvicinarsi alla calligrafia per la familiarità con cui il nostro occhio riconosce i suoi caratteri grazie alla loro vasta diffusione in molti contesti.

Il nostro lavoro consisterà nel riprendere tali forme e nel riprodurle prima con la matita e poi, attraverso semplici esercizi di ritmo, con gli strumenti più disparati.

Quando: 2 – 3 Febbraio

Orari: 10 – 18 (breve pausa pranzo)

Dove: Via Giannone 4, Locorotondo

Per informazioni scrivete a info@treruote.net oppure chiamate il numero 371 3655091 (anche WhatsApp)

EVENTO FACEBOOK

FacebookGoogle+TwitterCondividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>